mercoledì 3 settembre 2014

Granita al pistacchio, la ricetta siciliana

Settembre si è fatto strada a piccoli grandi passi attraverso una estate che non ha del tutto baciato ogni regione d'Italia ma di certo il sole, non mancherà ancora di accarezzare i nostri volti e la nostra pelle. Perché rinunciare dunque a qualcosa di fresco e gradevole come una granita al pistacchio dal sapore inconfondibile e molto delicato? Qui le granite ancora non mancano nelle nostre tavole, nei bar e nelle gelaterie. Sia che si tratti della prima colazione sia che si tratti dello spuntino pomeridiano o perché no?! Una valida alternativa alla cena come ho fatto io appena qualche giorno fa insieme alla mia carissima amica Elena, la granita è sempre graditissima. E che granita di pistacchio siciliana sia! Ecco a voi la ricetta.

granita-pistacchio-ricetta-siciliana
la ricetta della granita di pistacchio siciliana fatta in casa


La lista degli ingredienti

180 grammi di pistacchi sgusciati, per me di Bronte
800 ml di acqua
200 grammi di zucchero semolato
granella di pistacchio per guarnire, per me di Bronte

    Prepariamo insieme la granita di pistacchio
    1. Tostiamo per circa cinque minuti a fiamma dolce i pistacchi. Lasciamo che si freddino e rimuoviamo la pellicina che li avvolge, se ne resta qualche traccia poco importa.
    2. Intanto in una casseruola portiamo ad un leggero bollore l'acqua insieme allo zucchero. Una volta che quest'ultimo si sarà sciolto, spegniamo la fiamma.
    3. Frulliamo i pistacchi sino ad ottenere una sorta di cremina (anche se rimanesse lievemente granulosa non preoccupiamoci perché è una sua caratteristica).
    4. Uniamo i pistacchi allo sciroppo di acqua e zucchero e lasciamo che arrivino a temperatura ambiente.
    5. Mescoliamo e versiamo all'interno della gelatiera seguendo i tempi previsti. Qualora non disponessimo della gelatiera, versiamo il composto in un contenitore con coperchio, riponiamo in freezer e mescoliamo di tanto in tanto sino a che non si sarà del tutto solidificata.


    6. Prima di servire versiamo della granella di pistacchio su ogni coppetta
    Autrice:

    Buono a sapersi Se la granita di pistacchi non sarà preparata con la gelatiera, qualora ci si fosse dimenticati di mescolarla, si noterà la separazione tra lo sciroppo e la crema di pistacchio. Non preoccupatevi, non sarà avvenuto nulla di irreparabile! Basterà semplicemente romperla con una forchetta (sgranarla) o farla a quadretti e frullarla per qualche minuto per avere una granita speciale come quella servita al bar. 


     Argomenti correlati 

    40 commenti:

    1. Una meraviglia, uno spettacolo per gli occhi! Non ero mai venuta sul tuo blog che devo dire veramente carino! Questa ricetta te la rubo all'istante, voglio provarla perchè adoro il pistacchio, uno dei miei ingredienti preferiti! Un abbraccio e buona giornata!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Virginia, grazie mille e benvenuta, passo prestissimo da te!
        Prendi pure volentieri. Un abbraccio e buona giornata anche a te!

        Elimina
    2. Che delizia Viviana!! Me le ricordo ancora le vostre granite perfette!! Un bacione!!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao dolcissima, grazie grazie!
        Passo da te oggi stesso :*

        Elimina
    3. Eccolaaaaaaaaaaaaaaaaa ^_^ Booooooonaaaaaaaaa!!!!
      La voglio, qui, ora :D Io la mangiavo a pranzo, nelle mie puntatine in terra sicula. Che incanto....
      Grande Vivi e grazie per questa condivisione.

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Enrica. Grazie a te. La terra sicula lascia bei ricordi eh?!
        un abbraccione immenso ed a prestissimo :*

        Elimina
    4. appena rientrata dalla Sicilia, non posso che apprezzare alla grande questo magnifico post....che delizia!

      RispondiElimina
    5. Che bontà!!!! La proverò sicuramente!

      RispondiElimina
    6. Che bontà! assolutamente da provare! Complimenti! Un abbraccio
      Paola

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Grazie mille Paola, un bacione ed un abbraccio anche a te

        Elimina
    7. ma no noin vale preparamola insieme... fai bene tu a dirlo ,..... ma io???? uff.....vabbè sogno e mi lecco i baffi .... per modo di dire ... non ce li ho .... un abbraccionesssssss e bacioni doppi ... giusi

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Giusy ♥ sarebbe bellissimo poterla preparare insieme! Mille bacionissimi ed a prestissimo!

        Elimina
    8. Mmmm che meraviglia,già il colore è tutto un programma c'è dentro il sapore,il sole e la genuinità della nostra bella Isola,complimenti e grazie per averla condivisa io senza granita in estate non vivo...a tutte le ore ^.^
      Z&C

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Ketty, tu ne sai qualcosa vero? :D
        Grazie a te ed un bacione grande grandissimo!

        Elimina
    9. mamma mia come la adoro...al pistacchio è una tra le mie preferite!!! complimenti viv

      RispondiElimina
    10. Vivi, che meraviglia.. ci credi che non l'ho mai assaggiata? E' divina!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Prova a farla! Un super bacio Michela ed a presto. Grassssie :*

        Elimina
    11. mmmm...*____________*che buona questa granita!!*______*

      RispondiElimina
    12. Mamma mia adoro i pistacchi e mi immagino il sapore di questa granita! Un bacio Vivi

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Terry. Ne sai qualcosa della mia terra e delle sue delizie vero?!
        Baciotti

        Elimina
    13. Vivi cara che bella ricetta! Ho la pasta di pistacchio , la provo di sicuro! Un bacione!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao dolcissima Candida, o meglio cara zietta ♥ Un mega kiss ed a prestissimo.
        Grazie :*

        Elimina
    14. Solo perché c'è il pistacchio ne mangerei una quintalata.....ma al momento non posso, perciò mi godo la tua ricetta e me la sogno.....

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Vale ♥ io vorrei godermela con te, chissà che prima o poi ci si riesca!
        tanti bacioni preziosi come te

        Elimina
    15. Pistacchi…li amo e li ho amati fin da bambina, in ogni versione, tra creme, gelati, semifreddi, e preparazioni salate..eppure, confesso, irriducibile errore, mai provati nella granita!!!!!!!!! Rimedio oggi stesso!!! Vi abbraccio!!!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Marianna! Sei una maga e sono certa che la tua granita sarà il top! Io sto già pensando alla prossima ricetta facile facile che li possa vedere protagonisti ;) a prestissimo da te ♥

        Elimina
    16. Non ho mai assaggiato la granita siciliana... Dalle foto sembra molto molto invitante! Sicuramente sarà buonissima!!! Un abbraccio

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao, e lo è. Provala appena puoi, senza offesa ma la grattachecca o come si chiama non è che sia la stessa cosa. Le granite sono eccezionali, non solo per il sapore ma soprattutto per gli ingredienti freschi che le rendono davvero speciali!
        A presto e baciotti grandissimi

        Elimina
    17. Buongiorno! Da vera siciliana amante della granita, la sto preparando per la prima volta e... sarà un successo con questa ricetta!! Un bacione dalla Svizzera e dalla Sicilia nel cuore ❤. Vera

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Vera e benvenuta! Sono davvero felice di leggerti e spero sia stato un tuffo nella nostra amata terra! Un abbraccio 💓

        Elimina
    18. Da vera siciliana amante della granita al pistacchio non posso non provare questa meravigliosa ricetta ed eccomi qui ad aspettare che la gelateria faccia il suo dovere e poi vi dirò!! Un caloroso abbraccio dalla Svizzera e dalla Sicilia nel cuore!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Aspetto di sapere come è andata! Un caloroso abbraccio anche a te :*

        Elimina
    19. Buonissimo da provare, buona domenica

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Michela :) lo è tantissimo, pari al gelato quasi. Fammi sapere ;)

        Elimina
    20. Vivi è riapparsa la tua ricetta .... ce la farò a prepararla ?? un abbraccione buona domenica

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciaooooo! Come stai? Sono stata assente per tantissimo ed adesso sto tornando e ripubblicando al vecchio indirizzo. Mi hanno raschiato il sito. Tu? come va????? Appena finisco questo lavoro infinito, mi mancano solo 300 post a cui devo rifare tutte le foto, spero di essere più presente e costante! Un mega abbraccio

        Elimina

    Non perderti una ricetta, iscriviti all newsletter per ricevere contenuti esclusivi!