lunedì 21 gennaio 2013

Rotolini di pane carasau, robiola, salmone e rucola

Un antipasto sfizioso e veloce che non mancherà di deliziare il vostro palato e quello dei vostri cari. Il pane carasau è stato una piacevole riscoperta per me, lo conoscevo ma non l'ho mai mangiato nella sua vera terra natia: la Sardegna. Chissà che prima o poi io riesca ad andare in questa meravigliosa isola del mediterraneo. Le sue spiagge, i suoi paesaggi e la sua cucina sono parte di una storia che noi tutti conosciamo.

Rotolini di pane carasau salmone e rucola


La lista degli ingredienti

pane carasau in quarti
robiola
salmone affumicato
rucola

Preparate gli involtini di pane carasau al salmone così

  1. Passate i quarti di pane carasau sotto il getto dell'acqua fredda e lasciateli per pochi istanti. 
  2. Riponeteli su di un tagliere o su di un piatto, separati tra loro. Spalmate la robiola sulla superficie superiore, inserite al centro il salmone affumicato nella quantità desiderata ed infine la rucola su tutta la fetta. 
  3. Richiudete avvolgendola su se stessa così da formare un cono et voilà, l'antipasto è pronto per essere servito. 

Buon appetito a tutti!



10 commenti:

  1. delizioso!!! io il pane carasau l'ho mangiato ma senza bagnarlo,bello croccantino.
    mi piace questa combinazione salmone robiola...la proverò certamente!!
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. attendo qualche tua dritta allora! Sono sempre molto curiosa ed aperta a nuove esperienze gustative:-)

      Elimina
  2. Adoro il pane carasau! Lo uso spesso al posto della sfoglia per le lasagne e non mi delude mai. Buono il tuo antipasto!! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! Grazie! Sai che non ho ancora mai provato? Devo assolutamente farlo:-)

      Elimina
  3. Eccomi! Ci sono anche io, arrivata da Kreattiva :)
    Complimenti per la ricetta e la presentazione!!!
    www.chiarainfimoland.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. In partenza per la Sardegna.... Pane carasau in mille varianti e questa sarà una da provare!!!
    Ciao cara

    RispondiElimina
  5. Molto interessante! :-) Davvero una ricetta velocissima, e da ciò che si vede, gustosa. Dato che sono sardo ne approfitterò molto presto per provarla ... :)

    RispondiElimina

Non perderti una ricetta, iscriviti all newsletter per ricevere contenuti esclusivi!