martedì 31 ottobre 2017

Olive verdi schiacciate condite, la ricetta siciliana

In questa ricetta vi spiegherò come fare, conservare e condire le olive verdi schiacciate sott’olio, in siciliano alivi scacciati e cunzati. Una ricetta davvero semplicissima da realizzare ed è perfetta per gli amanti dei sapori decisi. Gli ingredienti sono di facile reperibilità, soprattutto in questo periodo dell’anno, e potrete personalizzare la vostra preparazione dosando ed utilizzando le spezie e gli aromi che più gradite. Perfette come antipasto – spesso si servono accoppiate con i sottaceti – sono ottime anche per arricchire il sapore delle vostre insalate. In casa dei miei non mancano mai ed anche ieri il mio babbo le ha raccolte e preparate sapientemente con mia madre. Quella che vi propongo oggi è la ricetta classica ma alla fine vi indicherò la versione di famiglia che si differenzia in un passaggio. Vi suggerisco anche di vedere come si preparano le olive nere sotto sale, tipiche della zona in cui vivo attualmente

olive-verdi-schiacciate-ricetta-siciliana
Come fare le olive verdi schiacciate in salamoia senza soda e come condirle



La lista degli ingredienti


500 grammi di olive verdi grosse e polpose
2/3 spicchi d'aglio
peperoncino
prezzemolo
origano
semi di finocchietto selvatico
aceto di vino bianco o di mele, facoltativo
olio evo
sale



Come curare le olive verdi schiacciate alla siciliana 

  1. Con l'aiuto di un mortaio o di un batticarne (ma anche di una pietra o di un piccolo martello) schiacciamo le olive evitando di romperne il nocciolo - che non va eliminato.
  2. Ricopriamole di acqua per circa 7/10 giorni - il periodo varia a seconda del livello di maturazione dell'oliva - avendo cura di cambiarla due volte al giorno.
  3. Quando inizieranno a divenire di un verde più scuro, verifichiamo che abbiano perso il gusto amarognolo assaggiamone una. Se è di nostro gradimento sono pronte
  4. Versiamole un ultima volta in acqua salata (250 grammi di sale su 2 litri di acqua) e lasciamole riposare 24 ore in salamoia.

Come condire le olive verdi dopo la salamoia


Trascorso il tempo necessario sciacquiamole sotto l'acqua corrente, facciamole sgocciolare ed asciugare e condiamole a piacere con l'aglio schiacciato o tritato, il prezzemolo tritato grossolanamente ed i restanti aromi. In generale è preferibile utilizzare spezie ed aromi essiccati se si preparano grandi quantità.


    Lasciamo insaporire qualche ora - meglio se un giorno intero - le nostre olive verdi schiacciate già condite prima di servirle.

    Buono a sapersi La ricetta di famiglia è lievemente diversa. Di fatto i miei genitori saltano il passaggio n°3 - ovvero non le mettono sotto salamoia - ma aggiungono il sale solo quando le condiscono. Questo consentirà alle olive di restare leggermente più croccanti.

     Ti potrebbe interessare 

    20 commenti:

    1. Adoro le olive condite in questa maniera! Ma da siciliana, sono troppo di parte!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. :) a casa i miei ne preparano "brunie" enormi. Siamo di parte in due ;) grazie e tanti kiss

        Elimina
    2. Its such as you learn my mind! You seem to understand a
      lot about this, such as you wrote the guide in it or
      something. I feel that you just can do with some p.c.
      to pressure the message home a little bit, but other than that, that
      is excellent blog. A great read. I'll definitely be back.

      RispondiElimina
    3. Non ho mai assaggiato questa versione, da noi le mettiamo semplicemente in salamoia e sono molto più piccole con una leggera nota amara alla degustazione...non sai che darei x l'assaggio :-P
      Se ti va è appena iniziato il nuovo contest “the mystery basket”, sei la benvenuta https://ibiscottidellazia.blogspot.it/2017/11/the-mystery-basket-novembre-e-dicembre.html

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ciao bellissima! Spero davvero di riuscire a partecipare. Ho montagne di ricette e di foto in arretrato e non riesco mai a mettermi in pari! Ti abbraccio super forte e grazie

        Elimina
    4. Hello, after reading this amazing paragraph i am also happy to share my
      know-how here with friends.

      RispondiElimina
    5. I am in fact thankful to the owner of this website who has shared this great paragraph at at this place.

      RispondiElimina
    6. Isto é muito interessante, Você é um blogueiro muito
      hábil. Eu tenho se juntou seu feed rss e
      ansiosamente buscando mais de seu grande postar.

      Além disso, Tenho compartilhou seu local em minhas
      redes sociais!

      RispondiElimina
    7. Eu sempre passou minha meia hora para ler isto web
      site do posts todos os dias junto com um caneca café.

      RispondiElimina
    8. I don't even know how I ended up here, but I thought this post was good.
      I don't know who you are but definitely you're going to a famous blogger
      if you aren't already ;) Cheers!

      RispondiElimina
    9. Pretty! This has been a really wonderful post. Thank you for providing this information.

      RispondiElimina
    10. Ciao tesora, amo le olive croccanti, quindi io semmai provassi a farle, farò la tua versione. Bacino a Fede e a te!

      RispondiElimina
    11. Tenho lido tantos artigos sobre o tema da os amantes
      do blogger exceto isto pedaço de escrita é na verdade
      um agradável postar , mantê-lo.

      RispondiElimina
    12. Há definitivamente muito a conheça isto tópico .
      Eu amo todos o pontos você fez .

      RispondiElimina
    13. marcados!!!!, Eu gosto seu site !

      RispondiElimina
    14. Admirando o trabalho duro você colocar em seu site e detalhada informações
      você oferecer. Tem boa vir através de um blog de vez em quando não é a mesma velho requentada material .
      Excelente ! Tenho salvou seu site e estou incluindo seu
      RSS feeds para minha conta do Google.

      RispondiElimina
    15. Sembra una ricetta molto gustosa e solo a guardare la foto viene l'acquolina in bocca

      RispondiElimina

    Non perderti una ricetta, iscriviti all newsletter per ricevere contenuti esclusivi!