giovedì 15 settembre 2016

Come fare i pomodori secchi e conservarli sott'olio

Essiccare al sole i pomodoripreparare i pomodori secchi sott'olio secondo la ricetta siciliana è davvero una operzione molto semplice. Questa ricetta segue quella che è la tradizione della mia famiglia. I miei li hanno sempre preparati essiccando i pomodori tagliati a metà sui cannizzi ma non avendoli a disposizione mi sono ingegnata ed ho utilizzato una piccola zanzariera fissata su delle stecche di legno.
ricetta-pomodori-secchi-sott-olio
Come essiccare i pomodori al sole e ed i segreti per un sott’olio doc

Il tocco della mia mamma 

Per ammorbidire i pomodori secchi dopo averli fatti essiccare al sole e per elimanre in parte l'eccesso di sale, porta al bollore l'acqua e scotta per un breve istante i pomodori per lasciarli asciugare definitivamente su di un canovaccio pulito o distesi su una grata in forno a 100° per un massimo di 30 minuti.



Consigli per una perfetta conservazione dei pomodori secchi  

Per non incorrere nel rischio muffe è fondamentale che i pomodori si presentino secchi e privi di umidità. Altrettanto vale per gli aromi che vi consiglio caldamente di utilizzare solo se *disisdratati nel caso in cui abbiate intenzione di preparare più vasetti. Se ne avessimo essiccati in grandi quantità possiamo conservarli all'interno di buste di carta con una foglia di lauro.



Quali pomodori scegliere? 

Possiamo scegliere sia pomodori di San Marzano che optare per quelli più piccoli come i piccadilly ed i pomodori pachino.


Il vero amore non è né fisico né romantico.
Il vero amore è l’accettazione di tutto ciò che è, è stato, sarà e non sarà.
Le persone più felici non sono necessariamente coloro che hanno il meglio di tutto,
ma coloro che traggono il meglio da ciò che hanno.
La vita non è una questione di come sopravvivere alla tempesta,
ma di come danzare nella pioggia!

Kahlil Gibran

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una ricetta, iscriviti all newsletter per ricevere contenuti esclusivi!