martedì 15 luglio 2014

Come fare le pizzette con il pane raffermo, super veloci

Sei alla ricerca di una ricetta super veloce? Ecco queste pizzette di pane superveloci e facili da fare! Ti basterà semplicemente tagliare del pane raffermo e trattarlo come la base per la pizza ed il gioco è fatto, un’idea salvacena che fa parte della cucina degli avanzi. Pochi minuti in forno o in padella ed il gioco è fatto! Ma continuando la tua lettura scoprirai come sia una ricetta svuota frigo eccezionale!


ricetta-pizzette-di-pane-velocissime
la ricetta delle pizzette di pane facilissime e pronte in 5 minuti


La lista degli ingredienti

pane raffermo
pomodori pelati o polpa di pomodoro
mozzarella
olive nere
alici
origano
olio evo
sale

    Prepariamo insieme le pizzette di pane

    1. Tagliamo il pane raffermo e condiamolo con la polpa di pomodoro, un pizzico di sale ed a seguire con le alici, le olive e la mozzarella. Cospargiamo con un poco di origano.
    2. Inforniamo a 180° forno ventilato sino a che la mozzarella si sarà sciolta e dorata, tiriamo fuori e condiamo le nostre pizzette di pane raffermo con un filo di olio extravergine di oliva.
    Autrice:

    Le pizze di pane sono pronte per essere servite e gustate.

    Buono a sapersi Questa ricetta si presta a numerose varianti, potrete aggiungere gli ingredienti che più vi piacciono come ad esempio: funghi, prosciutto, tonno, cipolla fritta e tutto quello che vi suggerisce la fantasia od il contenuto del vostro frigo ;)

    32 commenti:

    1. Io li chiamo crostini ... e me li preparo sempre quando mi avanza un po di pane ... ma talvolta anche con il pane fresco un po tostato prima di condirlo ... sono speciali ....
      come stai fagiolina??? mi sono persa qualche tuo post ma recupero ....per me periodaccio ma ci siamo allenati ... abbiamo i muscoli ...e speriamo che me la cavo .... aspetto tue notizie bacioni a presto ... giusi_g

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao dolcissima, ti scrivo presto prestissimo così ci aggiorniamo su tutto. Altro che muscoli...
        Hai ragione, assomigliano moltissimo ai crostini, quasi quasi aggiungo il tag ;)
        A presto, ti abbraccio fortissimo

        Elimina
    2. sempre ideuzze sfiziose da te vivi!
      come stai tesoro? un bacio grandissimo!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Elena! Insommina... Vado avanti ma mi rialzerò presto spero.
        Grazie mille e tanti baci. A presto!

        Elimina
    3. Queste pizzette, così come le bruschette o i crostoni sono estremamente appetitose... l'idea è stata ben resa. Il pane purtoppo è una delle mie più grandi debolezze, quindi vince sempre! u_u

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Grazie mille! Spero le proverà i e che sapranno sorprenderti. Un bacione

        Elimina
    4. Troppo sfiziose Vivi!! Da quando faccio il pane io il problema è che non avanza mai e sono sempre a corto di pane raffermo!! ; )
      Un bacione!!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. E lo credo bene! Bontà infinita! Ti abbraccio forte e spero di mandarti presto qualche fotuzza. Mille baci dolcissima!

        Elimina
    5. davvero una bella idea, fra l'altro super sfiziosa ;)

      RispondiElimina
    6. E' da un po' ' che le ho scoperte e sono un ottimo salva cena, anche se le faccio in modo leggermente diverso! Un abbraccio
      Paola

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Paola, sono certa che siano altrettanto buone. Un bacio e grazie

        Elimina
    7. che bella idea! A casa spesso avanza il pane, non avevo pensato di poterlo riciclare così :) grazie per la dritta! <3

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Di nulla, grazie a te per la tua presenza. Un bacio ♥

        Elimina
    8. A metà tra freselle e bruschette, con sapori e odori mediterranei... bontà assicurata per un ottimo riciclo e un'idea veloce, sempre utile! ;-)

      RispondiElimina
    9. Ciao dolcissima!!!!!!!!!!!!!!!!m queste pizzettine sono mmmm super super...da provare..hai sempre ricette fantastiche da proporci!!!^_______^Un bacione grande...

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Annaaaaa! Ti scrivo e passo presto! Grazie e mille baci

        Elimina
    10. Assolutamente fantastiche Vivi, un grande bacio!

      RispondiElimina
    11. Adoro queste ricettine stuzzicantissime e che in poco tempo puoi preparare e farci anche un figurone,in questo periodo poi c'è poca voglia di stare ai fornelli quindi queste idee mi piacciono proprio.
      Z&C

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Eggià, io poi ne ho pochissima e devo pure stare attenta :)
        Un bacione e grazie :*

        Elimina
    12. Che sfiosa tesoor questa ricetta mi piace davvero tanto e poi queste pizzette sono furbissime e con il pane avanzata quindi in cucina tutto si può riutilizzare creando delle meraviglie!!Baci,Imma

      RispondiElimina
      Risposte
      1. E' vero! E' sempre un piacere dar nuovo lustro agli avanzi in cucina.
        Mille baci e grazie!!!

        Elimina
    13. Troppo buone queste pizzette del riciclo :)
      Un bacio

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Daniela, grazie. Un bacione anche a te ed a presto!

        Elimina
    14. Ogni tanto ripasso dai miei amici e mi rendo conto che a volte i miei commenti non ci sono. Tesoro. Io le ho viste queste pizzette già da alcuni giorni e mi ricordo ti dicevo che ne avevi esaltato il sapore e soprattutto quanto sia buona la cucina del riciclo... e l'ultima riciclata è sempre la migliore! Un abbraccio cucciola!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao dolcissima, non so come accada e mi spiace davvero!
        Ti ringrazio di cuore Elenuccia bella. Sei un'essere speciale tu, molto speciale ♥
        Ti abbraccio!

        Elimina
    15. Che idea bella! Spesso anche nella mia cucina avanza del pane. In inverno lo utilizzo per qualche dolce ma mi serviva proprio una ricetta salata! Grazie :-)

      Eli

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Eli, sono contenta e spero ti sia piaciuta. Baci ed a presto!

        Elimina

    Non perderti una ricetta, iscriviti all newsletter per ricevere contenuti esclusivi!